Benvenuti nel sito dello Studio Dentistico Edmondo Maggio

La prima visita

Prendi un appuntamento

Lo Studio Dentistico a Roma del Dott. Maggio dedica particolare attenzione alla prima visita per accogliere il paziente nel migliore dei modi e concordare un piano di intervento personale che soddisfi pienamente le sue aspettative.

Telefona allo:
+39 06 6789852
+39 06 6791036

Oppure scrivici

L'odontofobia

I professionisti dello Studio Dentistico Maggio affrontano l'odontofobia dei pazienti impostando sin dall’inizio un rapporto basato sulla fiducia, accompagnando il paziente in ogni parte durante tutto il suo percorso, dalle prime visite agli eventuali trattamenti. Tutti i trattamenti possono essere effettuati in regime di sedazione cosciente grazie alla consulenza dello specialista in anestesiologia all’interno del team dello Studio Dentistico Maggio. ...continua →

Apnee ostruttive del sonno

La sindrome delle apnee ostruttive (OSAS) del sonno è caratterizzata da alcune pause nella respirazione durante il sonno causate dall’ostruzione parziale o completa delle vie aeree; un’interruzione seppur temporanea della respirazione, comporta una riduzione della concentrazione di ossigeno nel sangue. ...continua →

Notizie

  • La Sindrome delle apnee ostruttive notturne

    La Sindrome dell’Apnee Ostruttive Notturne è un disturbo caratterizzato da episodi ripetuti e/o prolungati di completa o parziale ostruzione delle vie aeree superiori durante il sonno, normalmente associata a una riduzione della saturazione di ossigeno nel sangue.  I segni e i ...continua →
  • Apnee notturne nei bambini

    Un recente studio ha dimostrato che la sindrome delle apnee ostruttive colpisce bambini di tutte le età. Le complicanze delle OSAS possono includere il ritardo della crescita, vari disturbi neurologici e, raramente e solo nei casi più estremi, ipertrofia ventricolare ...continua →

L'equipe

L'esperto risponde

Il suggerimento

  • Come ci si accorge di soffrire di apnee notturne?

    I sintomi notturni che caratterizzano l’OSAS sono: russamento abituale, pause respiratorie nel sonno (in genere riferite dal partner), risvegli con sensazione di soffocamento, sonno notturno agitato con sudorazione eccessiva e bocca secca al risveglio. In genere non ci si rende conto di avere problemi di respirazione perché non si ha memoria delle proprie crisi di apnea notturna. Un’importante spia di allarme è il senso di stanchezza costante del paziente, che riferisce di addormentarsi con facilità in luoghi inusuali ( sul posto di lavoro o sull’autobus o persino alla guida:”colpo di sonno”). Presso lo studio dentistico Maggio si effettua il test della polisonnografia teso a diagnosticare la sindrome delle Apnee Ostruttive del sonno.

  • Esiste un trattamento risolutivo per le apnee notturne?

    Presso lo studio Maggio è possibile avviare attente valutazioni atte a diagnosticare l’OSAS e curarla. Il paziente che abbia il sentore di soffrire di apnee notturne, ha a disposizione un polywatch, ossia un dispositivo molto piccolo e maneggevole che potrà portare a casa. Prima di coricarsi si indossa il dispositivo che automaticamente registrerà l’attività respiratoria e il ciclo di ossigenazione in 6 ore di sonno.

Casi clinici