La perimplantite

La Perimplantite è un’infezione batterica che si sviluppa solitamente intorno ad un impianto dentale; se ignorata, la perimplantite può aggravarsi sino a determinare la perdita dell’intero impianto.

 

L’infezione causata dalla perimplantite colpisce innanzitutto i tessuti gengivali che circondano l’impianto dentale; qualora non trattata nel modo adeguato, l’infiammazione può raggiungere anche aree più profonde fino a colpire la struttura ossea.

E’ necessario precisare che l’inserimento di un impianto dentale nasce spesso dall’esigenza di reintegrare la funzionalità di elementi dentali persi spesso proprio a causa di patologie parodontali. A seguito dell’immissione della vite che sorregge l’impianto, si assiste ad un processo di guarigione dei tessuti, l’osteointegrazione. Tale processo consente ai tessuti di adattarsi alla “novità” rappresentata dall’impianto dentale e di appropriarsi, circondandola, della vite inserita.

Classificazione della perimplantite

La perimplantite può essere precoce, ossia formarsi prima che si sia completato il processo di osteointegrazione.

La perimplantite può essere tardiva: può cioè svilupparsi una volta che il processo di osteointegrazione è terminato. In questo secondo caso l’infiammazione può colpire le mucose che rivestono gli impianti e in questo casi su parla di mucositi; oppure l’infiammazione può interessare sia le mucose sia l’osso e, in tal caso, si parla di perimplantiti sintomatiche o asintomatiche. Questo tipo di infezioni sono visibili a seguito di esami radiografici

I sintomi della perimplantite

I sintomi di queste infiammazioni sono molto simili a quelli della parodontite: spesso le gengive che circondano la protesi tendono a ritirarsi consentendo l’apertura di alcune sacche che favoriscono un accumulo di batteri. Una volta che l’infiammazione raggiunge l’osso, può accadere che anche quest’ultimo retroceda mettendo in discussione la solidità dell’impianto.

Suggerimenti per evitare la perimplantite

Senza dubbio il primo passo per evitare infezioni di questo genere è una corretta igiene orale domiciliare e professionale. L’igienista dentale in queste situazioni ha un ruolo fondamentale: il paziente con uno o più impianti dentali, deve programmare sedute di igiene orale professionale costanti e controlli radiologici saltuari per controllare lo stato delle protesi.

 

Consulta l'esperto

Scrivi all'esperto

Un rapporto diretto con il paziente aiuta a chiarire dubbi e incertezze che talvolta possono insorgere nelle questioni di odontoiaria: la nostra equipe di professionisti è a vostra completa disposizione per offrirvi un consulto immediato!

Scrivi all'esperto

La prima visita

Prendi un appuntamento

Lo Studio Dentistico a Roma del Dott. Maggio dedica particolare attenzione alla prima visita per accogliere il paziente nel migliore dei modi e concordare un piano di intervento personale che soddisfi pienamente le sue aspettative.

Telefona allo:
+39 06 6789852
+39 06 6791036

Oppure scrivici

L'odontofobia

I professionisti dello Studio Dentistico Maggio affrontano l'odontofobia dei pazienti impostando sin dall’inizio un rapporto basato sulla fiducia, accompagnando il paziente in ogni parte durante tutto il suo percorso, dalle prime visite agli eventuali trattamenti. Tutti i trattamenti possono essere effettuati in regime di sedazione cosciente grazie alla consulenza dello specialista in anestesiologia all’interno del team dello Studio Dentistico Maggio. ...continua →